Hotel K2 Cervia
Italiano
Deutsch
English
Viale dei Mille 98
48015, cervia
Tel.: 0544/971025
fax : 0544/971028
info@hotelk2cervia.com
07/10/2014, 12:53



cervia-città-del-Sale
cervia-città-del-Sale
cervia-città-del-Sale
cervia-città-del-Sale
cervia-città-del-Sale


 il sale di cervia.. il nostro oro bianco..



Oggi è Cervia, un tempo era Ficocle. Fondata forse da coloni greci, quando il suo nome compare per la prima volta nei documenti storici - alla fine del V secolo - è già città di una certa importanza, in quanto sede vescovile. Situata fra Ravenna, Rimini e Cesena, si svilippa notevolmente in età bizantina come conseguenza della lotta politica e religiosa fra la chiesa di Roma, a cui Ficocle apparteneva, e quella di Ravenna. Secondo la tradizione, l'abitato di Ficocle sorgeva all'interno della salina, in quella che è oggi la zona archeologica del Prato della Rosa. Ed è proprio l'inizio della lavorazione del sale (databile VIII - IX secolo) a rendere questa piccola città protagonista di numerose vicende storiche. Nell'antichità, quando il sale era quasi l'unico metodo di conservazione degli alimenti, la sua importanza commerciale ed il suo valore erano enormi, la città prosperava quando il raccolto era abbondante e stentava quando le annate erano cattive. Nel corso dei secoli la città di Cervia fu così oggetto della bramosia di coloro che si disputarono il possesso ed il controllo delle sue Saline. Successivamente appare in una lettera papale del 997 l'espressione "ad locum qui dicitur Cervia" (in quel luogo che viene chiamato Cervia...). Da questo momento scompare l'antica Ficocle e comincia la storia di Cervia.


Il sale è rimasto un grande protagonista della città di Cervia ancora oggi!
Grazie all'impegno della Società Parco della Salina, Cervia, dolce terra del sale, ha visto nel 2003 rinascere con successo la propria millenaria salina. Il sale ha accompagnato la storia di Cervia, la sua nascita, le sue architetture, le dolci terre ove uomo e natura hanno raggiunto armonie ideali. Dall'intesa di secoli, nascono i prodotti tipici di Cervia, il sale dolce, il miele di pineta e i vini di sabbia e tanti altri. All'interno della Salina, porta di accesso sud del Parco del Delta del Po, avifauna e flora sono di straordinaria bellezza e suggestione, mentre l'antico ciclo del sale è testimoniato dalla Salina Camillone e dai secenteschi Magazzini ove si trova il Museo del Sale. Il sale della Salina di Cervia è un sale marino integrale prodotto, raccolto e confezionato secondo il metodo tradizionale. Non essiccato artificialmente, mantiene le sua naturale umidità (2%), che è tipica del sale marino non raffinato, consentendo la presenza di tutti gli oligoelementi presenti nell'acqua di mare, come lo iodio, lo zinco, il rame, il manganese, il ferro, il magnesio e il potassio. Da sempre è conosciuto come un sale dolce, non perchè abbia una minore capacità salante, ma per una più limitata presenza dei sali amari, come i solfati di magnesio, di calcio, di potassio e il cloruro di magnesio, cioè di quelle sostanze per lo più insolubili, che danno al sale quel retrogusto amarognolo meno gradito al palato.
Non esiste solo il sale da cucina, grosso e fino, ma esistono sali diversi per composizione e sapore. Gran parte del sale comune da cucina, sia salgemma che sale marino, subisce trattamenti pesanti come essiccatura, raffinatura, sbiancamento, macinatura e viene addizionato con antiagglomeranti al fine di aumentarne la cospargibilità. A causa di tutti questi procedimenti i minerali inizialmente presenti vengono dispersi. Tra questi anche lo iodio, che verrà successivamente reintrodotto chimicamente. Avendo un gusto artificialmente troppo forte, desensibilizza le nostre papille gustative, portandoci a salare sempre più.
Educare al gusto e ad una sana alimentazione significa ricollocare il ruolo del sale come apportatore di minerali ed oligoelementi che consentono al nostro corpo di funzionare in maniera ottimale.




1

Booking online

HOTEL K2
Viale dei Mille 98 48015 cervia
Tel.: 0544/971025
fax 0544/971028
info@hotelk2cervia.com
skype: hotel.k2.cervia
Web agency - Creazione siti web CataniaFare un sito